201

https://undentedileone.files.wordpress.com/2019/01/8345187551_322d155839_z.jpg

Grafite su carta
mie opere

Stamane m’è venuto l’uzzolo di andare a dare una sbirciata alle statistiche del mio sito e ho ho dato un’occhiata ai “commenti”.
M’ha preso un accidente: nello Spam c’erano 201 (duecentouno) commenti spazzatura.
Ho controllato e ho scoperto che sono stati scaricati solo negli ultimi 15 giorni.
La maggior parte sono in inglese/americano e sembrano scritti da adolescenti che non sanno come passare il tempo, nessuno offensivo per carità, anzi, alcuni sono carini e fanno commenti gentili su alcuni miei post, ma si evince che ci hanno capito poco poverini (la traduzione google non deve essere perfetta). Altri, in italiano, parlano di calcio e di sport, cose di cui io non mi occupo proprio; qualcuno è scritto in ideogrammi asiatici e, spiacente, la mia conoscenza delle lingue straniere si limita ad alcune delle europee.

Ho passato un’oretta a cancellarli, uno per uno, perché non ho trovato alcun sistema per eliminarli tutti insieme come invece avviene per la posta elettronica. Mi sento un po’ anchilosata dopo questa impresa e mi sono promessa di controllare ogni giorno lo Spam del blog per non ritrovarmi a rifare questo tour de force.

Dimenticavo, il numero 201 era anche il numero che ho avuto in quell’istituto in cui ho trascorso un settimo della mia vita. Che sia per questo che mi sono affrettata ad eliminare il tutto?

Annunci

Stranezze

Espressioni minime

Pastello su carta colorata
mie opere

Lo so, sono vecchia.
Lo dice sempre anche mia figlia che vivo un po’ fuori dal mondo e faccio fatica a capirlo.

Ieri sera a Superquark hanno parlato di come reagisce il nostro cervello quando compiamo azioni trasgressive, malvagie, contrarie alla legge. Gli scienziati hanno riscontrato che, in questi casi, il cervello mostra lo stress e ci segnala un disagio che noi avremmo durante queste azioni, però…però se noi continuiamo a delinquere, il cervello si abitua e poi non reagisce più a questi stimoli e ci lascia in pace.
E’ strano che se ne siano accorti solo ora, è da secoli che questo fatto viene chiamato “coscienza”, o no?

Come quella scoperta che qualche anno fa hanno fatto in una Università americana, non ricordo più quale:
se prendi due giornali e li arrotoli, poi ne prendi uno con la mano destra e l’altro con la mano sinistra, li puoi usare per spiaccicare una mosca in volo, perché lei, poveretta, vedendosi aggredita da entrambi i lati non sa più da che parte fuggire.
E c’hanno pure studiato su parecchio per questa bella scoperta.
Noi, poveri ed ingenui contadini, è da secoli che usiamo le due mani aperte per ammazzare le mosche in volo e senza averci studiato su nemmeno un minuto.