13 dicembre – Santa Lucia

Questa mattina ci siamo svegliati e sta nevicando.

Qui da noi, nella Bassa Bresciana, il 13 dicembre si festeggia la Santa Lucia che porta i doni ai bimbi buoni.

Ricordo il 13 dicembre del 1995. Mia figlia era in quinta elementare. Durante la notte era nevicato, molto. Non tanto quanto l’inverno del 1985, ma abbastanza perché la scuola rimanesse chiusa: lo spazzaneve non era ancora passato e si sa che in pianura la neve crea più disagi che in montagna, dove alla neve ci sono abituati.

Era la prima vera nevicata che mia figlia vedeva. In quei dieci anni, da quando era nata, qualche spruzzata di neve l’aveva vista, ma mai così tanta. Aveva sentito parlare della grande nevicata dell’85, ne aveva visto fotografie, ma poterla toccare, la neve, è ben diverso dal vederla in un’immagine.

Mio marito la aiutò a costruire il suo primo pupazzo di neve, anche lui sembrava tornato ragazzino. Io rimasi tappata in casa, non amo la neve e se fossi uscita mi avrebbero riempito di palle di neve.

https://undentedileone.files.wordpress.com/2019/12/pupazzo-di-neve-e-bia.jpg

Mie foto

Ricordo quello che mia figlia scrisse nel tema che fece poi al ritorno a scuola.

“Il giorno di Santa Lucia, tanti bei doni, tanta neve, ho fatto un grande pupazzo.
Niente scuola e nessun compito da fare. Che felicità. Che cosa posso volere di più dalla vita?”

29 pensieri su “13 dicembre – Santa Lucia

  1. Ai bambini basta così poco… Ma con la neve non si torna tutti un po’ bambini? Leggo che a te non piace, io invece la adoro – pur essendo molto freddolosa – e ho sempre amato la montagna d’inverno. stamattina passeggiando sotto la neve sorridevo 🙂 Buona serata, cara, e grazie per i tuoi dolci ricordi.

    Piace a 1 persona

  2. Quell’anno nevico’ anche a Cagliari. Fu un evento storico. L’ antico quartiere Castello sembrava quasi un presepe e la spiaggia ammantata di neve proprio era uno spettacolo. Non è più successo da allora, ma il ricordo non si è mai cancellato. Un salutone e Buon Fine Settimana a te.

    Piace a 1 persona

    • Da bambina, in orfanotrofio, una delle ragazze più grandi veniva vestita di bianco con un velo sul viso, accompagnata da due angioletti e un vero asino faceva visita a noi piccoline la sera di Santa Lucia e il giorno dopo trovavamo i doni sulla sedia vicino al letto.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...