Torta Greca

Quando si pensa alla cucina mantovana e ai suoi dolci, di solito si ricordano la torta di tagliatelle, la torta sbrisolona, il bussolano, le offelle, la torta delle rose, l’anello di Monaco e il “chisoel”.

La Torta Greca non è esattamente un dolce da pasticceria e raramente veniva fatto in casa. Era un dolce da forno, lo si trovava proprio nelle panetterie e proveniva dalla tradizione ebraica, anche se non ho mai capito perché si chiama così, visto che non mi sembra faccia parte della cultura greca.

Mia madre adorava la Torta Greca, proprio perché né mia nonna, né mia madre avevano l’abitudine di prepararla, la acquistavano in una forneria specializzata in questi dolci un po’ insoliti. Io ho incominciato a farla anni fa, quando ha chiuso l’unico forno della zona che la preparava.
In internet se ne trovano parecchie ricette, diverse una dall’altra e con l’aggiunta di ingredienti che non ricordo ci fossero in quelle che mangiavo da piccola.

Torta Greca

Torta Greca
mie foto

Io preparo una mezza sfoglia con farina, un po’ di burro fuso, un pizzico di sale, pochissimo aceto bianco, acqua fredda e il burro freddo da aggiungere ai vari giri di sfoglia tirata con il mattarello.

Dopo aver foderato la tortiera con la sfoglia, stendo sul fondo un velo di marmellata e riempio con un impasto morbido di farina, uova, burro, zucchero, lievito e mandorle finemente tritate, a volte aggiungo anche delle nocciole finemente tritate. La sfoglia eccedente la accomodo sopra l’impasto, decoro con poche mandorle a filetti e spolvero il tutto con zucchero al velo. Cottura in forno caldo.

L’ho preparata oggi per festeggiare i nostri trentatré anni di matrimonio, dopo una bella spadellata di gamberoni.
Anche nel 1983, il 20 di marzo era di domenica: una bella giornata di sole, proprio come oggi.

 

 

Annunci

14 pensieri su “Torta Greca

  1. Buon anniversario!! Niente di meglio di un dolce come questo. Quando ero bambina la preparavano in diverse panetterie anche qui a Correggio e io l’adoravo. Però non ricordo la marmellata.
    Adesso la non vedo più, fatta eccezione per i punti vendita del forno Carra, ma loro sono mantovani!

    Mi piace

  2. E dunque … Buon Anniversario, auguri vivissimi! 😀
    La torta greca non la conosco, ho letto attentamente la ricetta con i suoi ingredienti e mi sembra particolarmente buona. La fotografia ha contribuito al risultato, è molto invitante nella sua presentazione.
    Quando ho letto della spadellata di gamberoni credimi … mi è venuta l’acquolina! Hanno un sapore e un profumo unici! 😉
    Ancora auguri per questi trentatrè anni, un abbraccio forte da Affy ❤

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...