La piccola cornacchia

Nel tardo pomeriggio, oggi, stavo passeggiando in giardino. Improvvisamente due cornacchie hanno incominciato a volare sopra la mia testa, a bassa quota, quasi volessero attaccarmi, gracchiando alla disperata.
Il suono della loro voce non è particolarmente gradevole: un “cra- cra- cra” gutturale e assordante.
Mi sono fermata ad osservarle, chiedendomi che cosa diavolo avessero da urlare tanto. Altre cornacchie sono arrivate in volo, ne ho contate otto. Strano, nella mia zona ce ne sono due stanziali ormai da un paio d’anni, non ne avevo mai viste altre. Non abbiamo mai fatto loro del male, anche se ci danno fastidio e non tanto per il loro sgraziato gracchiare, ma perché fanno strage di uccellini implumi nei nidi che ci sono sui nostri alberi.
Sono rimasta lì ferma, incuriosita, poi ho notato un movimento nell’erba e ho visto una giovane cornacchia impaurita che cercava di mimetizzarsi. In tanti anni che abito qui non mi era mai capitato di vedere una cornacchia sul terreno del nostro giardino.

Mentre tornavo di corsa in casa per prendere la macchina fotografica, la cornacchietta si è spostata tra l’edera, contro il muro, per proteggersi meglio.

cornacchia
mie foto

Ora che sono tornata in casa, non sento più il “Cra-Cra” delle cornacchie, si sono tranquillizzate e fra qualche giorno il loro cucciolo prenderà il volo.

 

Annunci

4 pensieri su “La piccola cornacchia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...